Housers certificato Capgemini

Siamo la prima compagnia spagnola ad ottenere il certificato Capgemini ScaleUp, nel programma che questa società di consulenza tecnologica di riferimento internazionale porta avanti con l’obiettivo di analizzare lo stato di salute delle startup in diverse aree di business di tutto il mondo. Capgemini ha lanciato il programma ScaleUp Qualification alla fine del 2018, per fornire maggiori informazioni sulle startup, facilitare la collaborazione tra le aziende e l’ecosistema Fintech.

Il programma ScaleUp Qualification misura i punti di forza di ogni azienda, i prodotti e servizi offerti e l’esperienza del cliente. Per ottenere tale qualifica, la società di consulenza si avvale di un processo automatizzato sistematico e globale, avvalendosi della propria esperienza nel campo della tecnologia e della sicurezza informatica, per individuare le start up preparate ad offrire il miglior servizio ai propri clienti. Il programma consiste in una revisione globale incentrata su quattro pilastri fondamentali: la gestione delle persone, la fattibilità del modello di business in termini finanziari, l’innovazione dei servizi offerti e le questioni legate alla tecnologia.

In questo caso, la società di consulenza ha apprezzato il nostro modello di business: democratizzare gli investimenti dei progetti immobiliari, superare le difficoltà di costruire un portafoglio diversificato di beni immobili, i vantaggi offerti ai promotori, tutto questo ci rende un’alternativa di finanziamento ai lunghi processi di finanziamento tradizionale.

Un altro dei punti apprezzati da Capgemini è legato alla buona esperienza del nostro cliente, che valorizza la consegna dei risultati nei tempi concordati, la flessibilità del team nel risolvere situazioni di conflitto e la nostra crescita come azienda dalla sua nascita nel 2015, che ci ha permesso di diventare la principale piattaforma di finanziamento partecipativo nel Sud Europa con oltre 113.000 utenti di oltre 155 nazionalità diverse, con un investimento di oltre 94 milioni di euro. Inoltre, abbiamo innalzato l’eccellenza del nostro servizio con il miglioramento dei processi e del know-how operativo, consentendo una gestione efficiente e il massimo controllo in tutti i progetti.

Juan Antonio Balcázar, CEO di Housers, spiega che “è un vero orgoglio ricevere questo sigillo da una delle società di consulenza tecnologica leader nel mondo. Ci aprirà le porte per creare sinergie con le altre aziende che partecipano al programma e ottenere una maggiore visibilità internazionale, in un momento in cui stiamo lavorando per sbarcare in nuovi paesi e attrarre nuovi partner.